SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Una nuova firma per il Palio di Palazzo

Nominata, con proprio decreto (n. 22) da Luigi De Mossi, una nuova figura paliesca all'interno di Palazzo. Si tratta di Chiara Manganelli che subentra, per la firma degli atti palieschi, a Fraticello Palio, tornato nelle stanze dell'Amministrazione provinciale.

Una manciatina di settimane per Chiarina, che dovrà solo firmare gli atti compilati dalla soubrette e da Frate Palio. L'attesa è per la nuova pianta organica del Comune di Siena, prevista per metà novembre (?), dove sapremo se Luigi De Mossi farà tornare Frate Palio all'Ufficio Tecnico e, assieme a lui, la completa riformattazione dell'ufficietto scimmiottamento.

Il nuovo Ufficio, non solo dovrà tornare nella Sala delle Lupa, ma dovrà essere formato da quelle professionalità esistenti in Palazzo e tenute nascoste dall'era in cui Suor Palio.

Tornando a Chiarina, in queste poche settimane di firme degli atti, dalla sua posizione organizzativa del servizio amministrativo del territorio, faccia attenzione a non ingolfarsi vista la mole di atti che l'attende. Diodorina, ad esempio, è impaziente di dimostrare che ci sono 50 mila eurini di risparmio dell'annata paliesca ordinaria.

2 novembre 2018