SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

L'onorandone non può che dimettersi

Non una riga, non un sussurro: la posizione dei 17 onorandini appare chiara e ben delineata. La loro inconsistenza si materializza nella presenza, che non è presente, dell'onorandone di turno e capace solo di disintegrare l'unità dei 17.

Che la Confraternita delle processioni dei 17 sia allo sbando è un dato di fatto scandito puntualmente da come si è sviluppata l'intera organizzazione del Palio in più; una Confraternita divisa in tre, se non quattro, tronconi.

Una ragione in più per attendere, con impazienza, le dimissioni dell'onorandone che si è dimostrato assolutamente inadatto a ricoprire tale incarico, oltre che sugli aspetti organizzativi del Palio in più anche sulle misure di insicurezza per l'accesso dell'esodo dai vicoli. Si attende.

29 ottobre 2018