SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Bruciata la Rapida

Anche oggi, giovedì 2 agosto, l'attesa per le cosiddette "imminenti" sanzioni disciplinari relative a Ptrovenzano 2018 è andata in archivio. Nel senso che niente è emerso da Palazzo, nessun ufficiale pubblico è andato a spasso per la città a consegnare i provvedimenti di primo grado firmati dal guelfotto.

Dai corridoi di Palazzo stesso, sempre aperti nel dare informazioni anche a chi non ne ha il diritto, filtra, comuqnue, qualcosina. Sembra, infatti, che da ieri bruci la Rapida che collega Firenze a Siena. Salvi tutti i passeggeri (ci mancherebbe), autista compreso (ci mancherebbe), ma sembra ci sia stata una strage di giornali, fogli, appunti e foglietti vari; le penne sono escluse.

Non abbiamo notizia se sulla Rapida che brucia da ieri ci sia stato un pacco "fuori sacco", come si diceva in termini giornalistici negli anni '70, contenente tutti gli atti sanzionatori, 26 o 27, relativi a Provenzano 2018. Non è dato sapere se si tratti di "andata" o "ritorno"; sta di fatto che, viste le anticipazioni lette sulle colonne dei guelfotti de La Nazione, ci si attendeva un po' di anticipazioni.

Domani venerdì? Forse, specialmente se la Rapida non brucia più.

2 agosto 2018