SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

La mascotte agli onorandini per S. Ansano

In occasione di uno dei numerosi appuntamenti contradaioli inventati, e senza alcua briciola di storicità, vale a dire l'inizio dell'anno contradaiolo del 1 dicembre, la mascotte, come rito vuole ha presenziato al pranzo con tutti gli onorandini e seguito.

In quell'occasione si è soffermato su due aspetti che ha intenzione di portare a termine, se Scaramacai glielo permetterà assieme a Siena Activia. Il primo aspetto, del tutto economico, riguarda l'aumento della celebre "vettura", vale a dire il compenso ai proprietari equini per l'attività paliesca.

Così facendo, la mascotte si ricamerebbe uno spazio storico-economico, in quanto è dal 1991 che i cavallai percepiscono gli attuali 930 eurini, pari a 1.800.000 del 1991 ed anni successivi.

Il secondo argomento riguarda il concetto del "serio impegno" inventato sì da Roghi, ma stravolto dalla filosofia di un incapace come il mago-maghetto. Cosa abbia intenzione di fare la mascotte sull'argomento non è dato, al momento, di sapere. Certo è che non si può pensare, solamente, a codificare per scritto un pensiero allucinante che è sempre servito, agli annusatori, per mettere in pratica il clientelismo e le pressioni ricevute dai fantini che contano e condizionano.

Ultima annotazione; la mascotte ha chiesto agli onorandi la segretezza sugli argomenti esposti. Appunto.

9 dicembre 2016