SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Il potere di Capitanbruschelli, con la complicità della soubrette, anche negli annusi delle misurine autunnali

Alla seconda edizione gli annusi per le misurine equine, ideate da una parte dei cavallai per risparmiare mesi di mantenimento, si assiste all'implacabile organizzazione di Vagliano. Capitanbruschelli, nuovamente, è riuscito, grazie alla collaborazione della soubrette e sfruttando l'ignoranza equina di Frate Palio, a sfruuttare la compiacenza dei quattro annusatori per precisi scopi di scuderia. Un ennesimo passaggio per insegnare, anche, al figlioletto come potersi disimpegnare su problematiche che per altri (fantini o cavallaini) risulterebbero insormontabili.

Cos'è accaduto? Contrariamente a quanto ufficialmente diramato da Palazzo, i quattro annusatori si sono visti arrivare, perché così deciso dalla coppia Capitanbruschelli-soubrette, quella Superbia de Sedini che nel 2016 ha disputato le tappe del Fallimentone, due presenze a Monticiano ed un trotterellino a Mociano. La cavalla aveva, a zonzo tra le zampe, un ossicino ed è stata operata. Capitanbruschelli, molto furbescamente, ha chiesto, e ovviamente ottenuto attraverso la soubrette, che la cavalla venisse vista in questo periodo per avere così la possibilità o di prepararla, attraverso il figlioletto, per Piazza, o per altri scimmiottamenti, oppure per disfarsene (leggere vendita!).

L'ennesima dimostrazione che, da giugno 2018, quando ci sarà un altro Sindaco in Palazzo, tutto l'ambiente organizzativo debbe essere raso a suolo ricominciando così una nuova e significativa era.

5 dicembre 2016