SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Tra i tavolini del Bar di Sunto

Una giornata intera per soddisfare le esigenze dei clienti che, a gruppi di quattro, si accomodano sui tavoli interni, che non esistono, e su quelli esterni, che non esistono, in attesa del servizio, un obbligo per legge ... o giù di lì.

Tavolino n. 1 - Quello che richiede gli sformati per l'assoluzione della mascotte

Tavolino n. 2 - Quello delle azioni giudiziario-paliesche, sperando che il difensore del Columbu non riproponga ciò che è stato evidenziato in atto amministrativo ufficiale con il placet de La Quarta)

Tavolino n. 3 - Quello del pellegrinaggio a Vagliano, con Capitanbruschelli che abbandona il figlioletto.

Tavolino n. 4 - Quello degli annusatori da Quadrivia e Sunto, a conferma della loro professionale incapacità di valutazione equino-paliesca

Tavolino n. 5 - Quello della fine degli scimmiottamenti, perché una sentenza di un Tar d'Italia potrebbe indirizzarli sulla "giusta" strada

Tavolino n. 6 - Quello rigorosamente senza olio di palma

Tavolino n. 7 - Quello che potrebbe servire alla mascotte fino all'addio dalla vita amministrativa

Tavolino n. 8 - Quello dell'ipocrisia e sciatteria che non hanno mai fatto rima con giustizia paliesca

Tavolino n. 9 - Quello degli altoparlanti del panico

Tavolino n. 10 - Quello del ricordo del 3 novembre 2015

Tavolino n. 11 - Quello che focalizza le multe dell'Agenzia delle Entrate ai palcaioli

Tavolino n. 12 - Quello che esalta gli intrecci per salvare l'Atzeni dall'ammonizione

Tavolino n. 13 - Quello con cui spiegare (ancora) a Roberto Martinelli che il giudice paliesco è un organo di primo grado e che la Giunta non ha poteri deliberativi, salvo le eccezioni dell'illegittimità amministrativa del 2015

Tavolino n. 14 - Quello per spiegare a La Quarta che le votazioni sulle persone devono avvenire in segreto

Tavolino n. 15 - Quello della ripresa