Gli articoli di ieri che sono attuali anche oggi

 

Ritaanna: «Gigettomio Gigettomio. Ho azionato 47 linee telefoniche. Contento?»

La presentazione dei cavalli

Le curiosità e le cifre

La formazione delle batterie

Appuntini vari sullo svolgimento delle batterie
  • Dalle immagini televisive si ha l'impressione netta di una deliberata censura a S. Martino tendente ad evitare l'ingresso dei cavalli. La questione è semplice: o non si è in grado professionalmentee di seguire i cavalli di testa; oppure, appunto, c'è censura attiva per nascondere gli ingressi dei cavalli, ricordandosi di Periclea
  • Mossa del debuttante Fabinooooooo senza problemi, in quanto nessuno ha forzato
  • Seconda batteria con le caratteristiche di Fabinoooooooo: ha lasciato la rincorsa completamente fuori dai canapi. Bravissimooooooo
  • Continua la censura della regia del Centro Commerciale sugli ingressi a S. Martino
  • Fabinoooooooo prosegue nel falsificare le mosse. Alla terza ha lasciato un cavallo rigirato (Orgolese) e la rincorsa non era entrata, avvicinandosi solo a passo
  • Continuano le censure televisive a S. Martino; anziché seguire i primi vengono inquadrati gli ultimi.
  • Enrichetto da Vagliano va in terra alla mossa perché il canape resta alto e fa da semi-gancio. Mossa annullata. Fabinoooooooo aziona la manovella per far calare il canape; forse è "saltato" il pedale?
  • Recupero con: 19 - 4 - 22 - 2 - 13 - 9 - 28r
  • Per la prima volta in mattinata, nel recupero, le immagini da S. Martino non sono state censurate
  • Fabinooooooooo: tremolio delle mani perché non riusciva a pigiare i tasti del mortaretto

Lo svolgimento delle batterie

Tutto pronto per la squalifica nel Palio in essere del Ricceri (?)

Quattro cavalli esclusi dalla scelta dei capitanini

La scelta dei dieci

Le ultime cosce vincenti a luglio

Le presenze dei dieci

L'assegnazione

Tra una telefonata e l'altra

La mascotte violenta il Palio con la squalifica al Ricceri e dimostra ancora una volta di non capire una sega nel Regolamento del Palio - Nessuna autorità della mascotte per la squalifica al Ricceri

Appuntini della prima prova

Completa ignoranza della mascotte, il quale non avendo alcuna possibilità di capire cosa sia il Palio, continua a non capire il Palio. Ed altro. Il perpetuo rifiuto  di Quadrivia poteva, e doveva, essere risolto in due decisioni. O si riportano i cavalli all'Entrone e d'autorità la mascotte esclude dalla prova il Nicchio, come prescrive una serie di intrecci delle norme regolamentari; o si fa intervenire una guardia che porta il Nicchio nei pressi del verrocchino, come la storia del Palio insegna (esempio immediato l'agosto 1987 di Martino nel Drago). La soluzione scelta è decisamente lo specchio fedele dell'assoluta ignoranza ed incompetenza che illumina Palazzo. Nessuna, ma proprio nessuna, responsabilità nei confronti di Fabinoooooooo, a parte uno scoppio di mortaretto e c'è da capire perché lo abbia azionato.

La prima prova  [non ci sarà il tempo reale. Si consiglia di seguire direttamente lo svolgimento della prova collegandosi a SienaTVo Canale 3T ]