La dottoressa Simonetta Fedeli lascia Siena

La notizia non è ancora ufficiale, ma è più che ufficiale. Fin troppo ufficiale. La dottoressa Simonetta Fedeli lascia Siena ed il suo delicatissimo ruolo di Segretario Generale del Comune. Il suo nuovo mandato sarà quello di ricoprire l'incarico di Segretario Generale della Città Metropolitana di Milano, incarico di assoluto prestigio come fu quello di Liborio Iudicello per Roma.

E' una notizia che fa male alla nostra non più tanto numerosa Redazione; se in Palazzo qualche centinaia di persone ballettano di gioia immensa, la città di Siena perde, ormai in modo definitivo, una professionista di altissima qualità e livello. Non è, infatti, un caso che la dottoressa Fedeli sia inserita nel più alto livello dell'albo dei Segretari Generali d'Italia; non è un caso che sarebbe stata l'unica che avrebbe potuto fermare il degrado organizzativo ed operativo di Palazzo.

Un passaggio, quello verso Milano, che serve a scandirne la professionalità, e non solo. La dottoressa Fedeli lascerà definitivamente Siena dopo il Consiglio comunale del 16 aprile, quello del Bilancio Preventivo 2015 e quello, ce lo auguriamo, che segnerà la fine amministrativa del Signor 930.

Ci spiace molto, cara Segge, di non poterla più ritrovare nei nostri scritti; spiace ma, al tempo stesso, siamo fieri di averla conosciuta ed ammirata nelle sue carte e al di là delle stesse. In bocca al lupo, di cuore.

Sergio Profeti

3 aprile 2015