SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Palio di Provenzano dedicato alle Sacre Particole e con il Concorso nascosto

A sorpresa la pubblicazione dell'atto della scorsa settimana (11 dicembre) di Giunta (il n. 478) all'Albo Pretorio riguardante la pittura del drappellone di Provenzano. A sorpresa perché, a distanza di una settimana, non era ancora emerso un comunicato stampa che fornisse le opportune conoscenze sulla decisione, in considerazione anche del fatto che 930 ha stabilito l'effettuazione di un concorso. Nel pomeriggio di ieri, al contrario, è stato trasmesso un parziale comunicato, nel quale non si fa riferimento al concorso. La mancata comunicazione ufficiale non va ascritta all'ufficio stampa, bensì a quel numerosissimo ufficio spalla destra di 930 che, evidentemente, pur essendo numeroso non è molto vispo nel settore della comunicazione.

Comunque, per il Palio di Provenzano ci sarà una dedica, il primo centenario delle analisi scientifiche sulle Sacre Patricole, ed un concorso, riservato solo ai nati o residenti a Siena e Provincia, il cui Bando è questo. Come al solito, e come sempre accade, il bando non prevede la scadenza di consegna del plico delle opere oggetto del concorso. Non è strano, ma assolutamente normale visto che il Bando, un semplicissimo copia-incolla aggiornato, passa dalle mani dell'insuperabile Suor Palio.

Prossimo appuntamento della Giunta di 930, sull'argomento, sarà la nomina della Commissione giudicatrice

18 dicembre 2014