SUNTO

 Sunto non si compra ... si legge gratis - Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità -  contatti

1976-2016 = . Così, semplicemente       

 

 

Come cambierebbe la geografia con il Nicchio in Piazza

Non correrà mai nel 2014, ma, nel panorama delle sette caselline che ci attendono quest'anno, il Nicchio sicuramente una la occuperà. Meglio ad agosto, quando tornerà tra i canapi una pedina di sicurezza assoluta (per le strategie) come Capitanbruschelli; piuttosto che luglio. Il Nicchio, quando correrà nel 2014, è destinato a scompaginare in modo assoluto qualsiasi tipo di punto fermo, vuoi per il capitale (enorme) che metterà a disposizione, vuoi perché si tratta di una di quelle Contrade che conservano nei propri viottoli quel sottobosco paliesco che serve per ottenere i grandi risultati. L'attuale fase preparatoria, comunque, potrebbe risultare inefficace, non tanto per il simultaneo cambiamento del modo di pensare e agire in chiave strategica, quanto perché la dirigenza del Montone potrebbe, e dovrebbe, mettere in cassaforte banali operazioni che, prima dell'estrazione del 1 giugno, rappresentano una vera e propria finanziaria. Il potenziale economico del Nicchio, al di là delle "bozze di strategia", che non potranno essere mai originali, è un profilo di fronte al quale dovranno "conversare" le altre 16, anzi 15.

13 gennaio 2014